9 posizioni yoga per migliorare la resistenza sessuale

9 posizioni yoga per migliorare la resistenza sessuale

Lo yoga è nato in Asia, in particolare in India. La sua popolarità è salita alle stelle nel mondo occidentale negli ultimi 20 anni grazie ai suoi numerosi vantaggi. Lo yoga è una sorta di esercizio spirituale che collega corpo e mente. Implica una serie di pose impegnative che rilassano la mente attraverso la meditazione e tonificano i muscoli del corpo. Il risultato è una sensazione di ringiovanimento e pace. Lo yoga può essere particolarmente benefico per la salute sessuale. Ecco le nove migliori posizioni yoga per ringiovanire la tua vita sessuale:

1. Sarvangaasana

Questa è una posa yoga intensa che comporta il sollevamento dell'intera parte inferiore del corpo e dell'addome verso l'alto in modo che tutto il corpo possa riposare sulle spalle e sulla testa. È una posa di inversione poiché le gambe sono sopra la testa e la testa è appoggiata sul pavimento. Preferibilmente, le mani dovrebbero essere posizionate sulla cintura addominale. Questa posa aumenta il flusso sanguigno alla ghiandola tiroidea. Il risultato è un miglioramento della funzionalità tiroidea. I vantaggi di questa posa includono alti livelli di energia dovuti a un metabolismo più elevato e una respirazione più profonda per aumentare l'apporto di ossigeno.

2. Uttanapadasana

Questa è una posa semplice in cui ti sdrai sulla schiena e sollevi la parte inferiore del tronco ad angolo retto. Questa posa rafforza la funzione gastrointestinale ed è nota per alleviare la stitichezza. La funzione gastrointestinale è fondamentale per la salute in quanto è responsabile della fornitura di energia agli organi di tutto il corpo. Questa posa è nota per essere utile nel migliorare il transito.

3.Kandharasana

Questa posa implica sdraiarsi sul pavimento e sollevare lentamente le zone addominali verso l'alto in modo che solo le gambe e la testa rimangano sul pavimento. Questa posa migliora le capacità sessuali sia negli uomini che nelle donne. Nelle donne aumenta il funzionamento delle ovaie mentre negli uomini aumenta la produzione di sperma. Gli esperti di Yurveda lo raccomandano soprattutto per le coppie soggette a infertilità.

4. Paschimotasana

Questa posa è semplice e consiste nel toccarti le dita dei piedi mentre metti la testa tra le ginocchia mentre ti siedi sul tappetino da yoga. Questa posa è benefica per rafforzare la funzione gastrointestinale poiché aumenta il metabolismo. Negli uomini, può anche alleviare con successo i problemi relativi all'eiaculazione precoce. Inoltre, stimola la produzione di sperma e rende lo sperma più potente. 5. Gomukhasana

Questa posa consiste nel sedersi con le gambe incrociate, che è la tipica posa di meditazione iniziale. Dopodiché, entrambe le mani dovrebbero incontrarsi dietro la schiena con un braccio che passa sopra le spalle mentre l'altro va sotto la spalla vicino alla vita. Una volta che le due mani sono a contatto, devono essere separate senza lasciarle andare. Questa posa è particolarmente utile per i pazienti che soffrono di ernia. Poiché la posa si concentra sulla regione addominale, rafforza anche il sistema respiratorio, il fegato e i reni. Un altro vantaggio, offre un migliore controllo dell'eiaculazione negli uomini.

6. Bhujangasana

Questa posa prevede di sdraiarsi a pancia in giù e semplicemente sollevare la parte superiore del corpo, mentre le mani sono appoggiate sul pavimento. È particolarmente utile per il mal di schiena perché rafforza i muscoli della schiena. Anche il dolore al collo è alleviato da questa posa. Altri vantaggi includono una migliore eiaculazione negli uomini poiché rafforza e aumenta l'afflusso di sangue al cuore.

7. Dhanurasana

Questa posa molto benefica prevede di sdraiarsi a pancia in giù e tenere le gambe sollevate con le mani appena sopra i glutei. Questa posa ha molti vantaggi per la schiena, lo stomaco e il sistema riproduttivo. Allevia il mal di schiena, aumenta la funzionalità dello stomaco e, in particolare, elimina i problemi di eiaculazione negli uomini.

8. Brahmacharya

Questa posa prevede di appoggiare la parte superiore del tronco sulla parte inferiore del tronco. Sembra una normale posizione seduta, tranne per il fatto che il corpo poggia sulle gambe che vengono fatte scivolare sotto i glutei. La posizione migliora il funzionamento dei testicoli e dell'apparato digerente, è anche noto per stimolare la libido e l'appetito sessuale nelle persone la cui eccitazione sessuale è notevolmente diminuita.

9. Garudasana

Questa è una posa piuttosto difficile. Consiste nell'avvolgere una delle gambe sopra l'altra gamba e bilanciarsi solo sulla gamba srotolata, mentre le ginocchia sono leggermente piegate. Anche le mani dovrebbero essere avvolte insieme. Questa posa ha molti vantaggi grazie alle sue capacità di rafforzamento e al fatto che stimola la circolazione del sangue. Favorisce in particolare i problemi ai testicoli e alla ghiandola prostatica, combattendo l'eiaculazione precoce e migliorando la funzione riproduttiva e delle vie urinarie sia negli uomini che nelle donne.

Conclusione

Tutto sommato, lo yoga ha molti vantaggi. Rafforza il cuore, la circolazione e migliora l'apporto di nutrienti agli organi. Il segreto del successo è eseguire le pose in modo coerente, in modo lento e rilassato piuttosto che frenetico, e utilizzare tecniche di respirazione profonda e rilassamento per migliorare l'esperienza.

Sujets similaires

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée.