A che età un uomo diventa impotente?

A che età un uomo diventa impotente?

La disfunzione erettile è il problema sessuale più comune negli uomini. Sebbene la disfunzione erettile diventi più comune con l'età, non è una parte naturale dell'invecchiamento e non vi è alcun limite di età per avere erezioni sane. D'altra parte, la disfunzione erettile può verificarsi a qualsiasi età. Problemi di salute, come malattie cardiache, ipertensione e diabete, possono contribuire alla disfunzione erettile. Quindi, se soffri di disfunzione erettile, è una buona idea consultare il tuo medico di famiglia per una soluzione.

Molte cose buone vengono con l'età, come la saggezza e l'esperienza. Ma la maggior parte delle persone associa l'età a cose meno buone, come le rughe, i problemi di salute e la fine del sesso. Quest'ultimo è un errore comune, la disfunzione erettile può verificarsi più spesso con l'età degli uomini, ma in realtà non è una parte naturale dell'invecchiamento.

La risposta alla domanda "a che età un uomo diventa impotente" è semplice: l'età non è l'unico fattore.

Alcuni uomini di 90 anni possono ancora avere erezioni senza problemi, mentre molti giovani di 20 anni lottano con la disfunzione erettile. Non c'è limite di età per avere una vita sessuale sana e divertente, quindi se soffri di disfunzione erettile, sappi che ci sono opzioni per aiutarti.

Disfunzione erettile ed età

La disfunzione erettile si verifica quando non si riesce a raggiungere un'erezione sufficiente per un rapporto sessuale soddisfacente. Questo può significare non essere in grado di ottenere un'erezione o avere erezioni che non sono così solide o non durano quanto vorresti. Gli esperti stimano che 30 milioni di americani abbiano sofferto di disfunzione erettile prima o poi (https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/22240443/). La disfunzione erettile può anche influenzare la tua libido.

La disfunzione erettile può verificarsi a qualsiasi età, ma è più comune negli uomini più anziani. Quando un uomo raggiunge i suoi 40 anni, ha circa il 40% di probabilità di aver sofferto di disfunzione erettile. Questo rischio aumenta di circa il 10% per ogni decennio di vita, una probabilità del 50% a 50 anni, una probabilità del 60% a 60 e così via. (https://tau.amegroups.com/article/view/13319/13808).

L'età è quindi un fattore di rischio per la disfunzione erettile. Ma la disfunzione erettile non è una parte naturale dell'invecchiamento che gli uomini più anziani devono semplicemente accettare e imparare a convivere, e la disfunzione erettile può verificarsi a qualsiasi età. Vale sempre la pena andare da un medico, perché la disfunzione erettile può essere solo un presagio di altre malattie.

Diverse condizioni di salute possono anche aumentare il rischio di disfunzione erettile, tra cui:

Malattie cardiovascolari : la causa più comune di disfunzione erettile negli uomini sopra i 50 anni è l'aterosclerosi, o indurimento delle arterie, che porta a malattie cardiache ( https://my.clevelandclinic.org/health/diseases/ 15029-heart-disease-erectile- disfunzione). Quando gli uomini invecchiano, le pareti delle arterie diventano meno flessibili. Ciò significa che non si espandono facilmente per consentire al sangue di fluire dove deve andare (come il pene per produrre un'erezione). La placca, causata dal colesterolo alto, può anche accumularsi nelle arterie, limitando il flusso sanguigno al pene. Ipertensione : nota anche come pressione alta, la pressione alta significa che il sangue viene pompato attraverso i vasi sanguigni con più forza di quanto dovrebbe, il che può danneggiare e restringere le pareti dei vasi sanguigni. Questa condizione può portare a malattie cardiache e ictus. Diabete : la glicemia alta associata al diabete può anche danneggiare le pareti dei vasi sanguigni, impedendo il flusso sanguigno. Ictus : un ictus può creare danni neurologici che possono contribuire alla disfunzione erettile.Cancro : una varietà di problemi fisici e psicologici legati ai sintomi del cancro, alla chirurgia e al trattamento possono contribuire alla disfunzione erettile. Ansia e depressione: la disfunzione erettile non è certamente "tutto nella tua testa" (e nemmeno i problemi di salute mentale), ma depressione, disturbi d'ansia e problemi come problemi di relazione e ansia da prestazione possono tutti contribuire alla disfunzione erettile.

Altri fattori di rischio legati al tuo stile di vita

La disfunzione erettile può verificarsi anche come effetto collaterale di alcuni farmaci, inclusi gli antidepressivi. Se soffri di disfunzione erettile, assicurati di informare il tuo medico di tutti i farmaci che stai assumendo. Potrebbero essere in grado di aggiustare la dose o sostituirla con un altro farmaco.

Altri fattori dello stile di vita che possono contribuire alla disfunzione erettile includono: essere in sovrappeso o obesi, non fare abbastanza esercizio, fumare o usare prodotti del tabacco, bere eccessivamente e usare droghe ricreative.

La disfunzione erettile può anche derivare da condizioni fisiche in cui i nervi del corpo sono danneggiati o non funzionano correttamente, come danni ai nervi e al midollo spinale e sclerosi multipla.

Come Trattare la Disfunzione Erettile

La buona notizia è che ci sono molte opzioni per il trattamento della disfunzione erettile.

Farmaci orali: i farmaci orali per la disfunzione erettile sono molto efficaci nel migliorare la funzione sessuale.Ne sono disponibili diversi, tra cui sildenafil (marchio Viagra), tadalafil (marchio Cialis) e vardenafil (marchio Levitra e Staxyn). Farmaci iniettabili: i farmaci non orali sono stati utili per alcuni uomini, tra cui alprostadil, papaverina più fentolamina (marchio BiMix) e una miscela di papaverina, fentolamina e alprostadil (marchio TriMix). Questi sono farmaci che possono essere iniettati direttamente nel pene, provocando un'erezione. Rimedi naturali : alcuni uomini hanno scoperto che i rimedi naturali per la disfunzione erettile sono efficaci nel migliorare le loro erezioni e alcune ricerche lo confermano. Gli studi hanno dimostrato che alcuni integratori (come DHEA, ginseng, L-arginina, L-carnitina e yohimbe) possono essere utili per alleviare la disfunzione erettile. Ti invito a contattare il tuo medico per questo tipo di integratore alimentare Terapia sostitutiva del testosterone : se un basso livello di testosterone è responsabile della tua disfunzione erettile, la terapia sostitutiva del testosterone può aumentare i livelli di testosterone mediante iniezione, un cerotto portatile o un gel applicato sulla pelle. Dispositivi : per alcuni uomini con disfunzione erettile, l'uso di un dispositivo come una pompa per il pene, un anello per il pene o, nei casi più gravi, un impianto del pene posizionato chirurgicamente è stato efficace nel ripristinare la funzione sessuale. Cambiamenti nello stile di vita: le tue erezioni saranno migliori quando sarai in salute.Apportare semplici cambiamenti nello stile di vita come fare più esercizio fisico, seguire una dieta sana, smettere di fumare e droghe ricreative e limitare l'assunzione di alcol potrebbe essere sufficiente per migliorare la disfunzione erettile e la tua salute sessuale.

Sujets similaires

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée.