Alcool e guida: sanzioni, multe e detrazioni di punti

Alcool e guida: sanzioni, multe e detrazioni di punti

Non possiamo ripeterlo mai abbastanza: in Francia è vietato guidare e bere. Guidare dopo aver consumato alcol, infatti, non solo espone a una multa e alla perdita dei punti patente, ma a pericoli ben più gravi. Ogni anno la guida in stato di ebbrezza è la causa di oltre 900 incidenti.

Ora che sei stato avvertito, cosa dice la legge sulla guida in stato di ebbrezza? Quali sono i limiti da rispettare e le sanzioni se li si supera? Rispondiamo a tutte le tue domande in questo articolo.

1 Qual è il limite per bere e guidare?
2 Come rispettarlo?
3 Quali sono le sanzioni se guidi in stato di ebbrezza?

Qual è il limite di guida in stato di ebbrezza?

Quando si parla di guida in stato di ebbrezza, viene misurato il livello di alcol nel sangue, ovvero il livello di alcol nel sangue. Si misura in grammi per litro quando si esegue un'analisi del sangue, o in milligrammi per litro di aria espirata quando si deve soffiare in un etilometro.

Quando si guida con una patente di prova, il livello di alcol autorizzato è ora di 0,2 g/l. Questo nuovo regolamento si applica a tutti i conducenti che hanno la patente da meno di 3 anni (e da meno di 2 anni per la guida accompagnata). Per i conducenti più esperti, il limite autorizzato sale a 0,5 g di alcol per litro di sangue (o 0,25 mg per litro di aria espirata).

Come rispettarlo?

È difficile interpretare queste misurazioni molto precise in termini di consumo di alcol. Ecco alcuni promemoria per aiutarti a monitorare il consumo di alcol e assicurarti di seguire la legge sulla guida in stato di ebbrezza.

Per i giovani conducenti (titolari di una licenza di prova) è relativamente semplice. Questa nuova legislazione si traduce semplicemente in un divieto puro e semplice del consumo di alcolici. Basterà infatti anche un solo bicchiere per superare il limite di 0,2 g/l. Naturalmente, non c'è niente che ti impedisca di immergere le labbra in un bicchiere di alcol, ma è praticamente tutto.

Per i conducenti che hanno la patente da più di 3 anni (o 2 anni per la guida accompagnata), tieni presente che un bicchiere di alcol qualunque esso sia rappresenta quasi sempre lo stesso livello di alcol nel sangue. Per ogni bevanda che bevi, il livello medio di alcol nel sangue sale a 0,20-0,25 g/l. Naturalmente, questo cambierà a seconda del tuo peso, del tuo sesso, ma anche di fattori come la tua salute generale, il tuo stato di affaticamento o stress, ma anche il tuo consumo di tabacco. Le donne sono particolarmente esposte a un livello di alcol nel sangue più elevato e dovrebbero considerare una bevanda come un livello di 0,30 ge non 0,20.

Per essere sicuri di non correre rischi, è consigliabile limitarsi a un bicchiere di alcol prima di mettersi alla guida.

Quali sono le sanzioni se guidi in stato di ebbrezza?

Prima di mostrarti le sanzioni a cui sei esposto se guidi in stato di ebbrezza, ecco alcuni fatti che dovrebbero incoraggiarti a limitare il consumo. Guidare dopo aver bevuto espone a un rischio di incidente moltiplicato per 10 a partire da soli 0,8 g di alcol per litro di sangue. Questo perché l'alcol altera la tua percezione di velocità e distanza, rallenta i tuoi tempi di reazione, aumenta la tua stanchezza e ti impedisce di cogliere correttamente il pericolo.

Passiamo ora alle sanzioni legali.

Per i giovani piloti

Le sanzioni sono più pesanti per i giovani conducenti, poiché hanno una probabilità 4 volte maggiore di essere coinvolti in un incidente stradale mortale. Se sei sottoposto al test con un livello di alcol nel sangue superiore al limite legale durante la guida, ecco a cosa ti esponi:

– perdita di 6 punti sulla patente – multa di 135 euro – immobilizzazione immediata del veicolo.

Per i permessi classici

Per gli altri conducenti, le sanzioni sono divise in due categorie a seconda del livello di alcol nel sangue. Se non supera 0,8 g per litro di sangue, perderai 6 punti sulla patente e dovrai pagare una multa di 135 euro (che può essere aumentata fino a 750 euro).

Sujets similaires

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée.