Colore dello sperma: alterazioni, significati e trattamenti

Colore dello sperma: alterazioni, significati e trattamenti

In generale si tenderebbe a pensare che lo sperma sia sempre un materiale viscido biancastro, a volte leggermente giallo, composto da fruttosio, sostanze nutritive, acqua, vitamine e spermatozoi. Ma proprio come cambia il gusto dello sperma, il colore dello sperma può cambiare ed è importante sapere cosa significa ogni tonalità, poiché è un indicatore prezioso per la tua salute.

Scopri perché cambia il colore dello sperma e le spiegazioni relative allo sperma bianco, marrone, rosso o nero.

1 Perché il colore dello sperma cambia?
2 Perché lo sperma è bianco, grigio o trasparente?
3 Cosa significa sperma giallo o verdastro?
4 Sperma rosso, marrone, rosa o arancione: le cause
5 Sperma nero: cosa devi sapere?
6 Varietà di consistenza, gusto e colori del mio seme: capire i cambiamenti

Perché il colore del seme cambia?

La composizione dello sperma (fonte) lo rende sensibile a diversi elementi che controlliamo, ovvero la nostra condizione fisica in generale e la nostra dieta. È per questo motivo che il colore dello sperma può cambiare in un individuo, con un passaggio dal giallo o grigio, dal rosa al marrone, per un tempo abbastanza breve.

Se questi cambiamenti temporanei generalmente non sono allarmanti, e derivano semplicemente da uno stato attuale (stanchezza, stress) o dal consumo di cibi che modificano il colore e il gusto dello sperma, è meglio sapere cosa significa ciascuno di questi colori, perché alcune sfumature possono nascondere disturbi più gravi (fonte).

Perché lo sperma è bianco, grigio o trasparente?

Lo sperma trasparente, bianco o grigiastro è considerato normale (fonte). Sono i suoi componenti che gli conferiscono questo colore, in particolare zinco, acido citrico, calcio, sodio e alcune proteine.

Avvertenza: lo sperma troppo trasparente, quasi traslucido, può significare che il tuo sperma è carente di sostanze nutritive. O non modifichi abbastanza la tua dieta, o i tuoi livelli di testosterone non sono abbastanza alti o eiacula troppo spesso. Questa trasparenza può anche significare mancanza di vigore.

Per rimediare a questo, è possibile utilizzare soluzioni naturali per aumentare il testosterone.

Cosa significa sperma giallo o verdastro?

Avere sperma giallo può essere solo un'alterazione temporanea dovuta al consumo di alcol o di un alimento specifico. Ma questo colore dello sperma può nascondere altri disturbi più preoccupanti.

Urina nello sperma

A volte l'urina si blocca nell'uretra (fonte) e si mescola allo sperma, dandole un colore giallo durante l'eiaculazione.

Se questo è raro, non c'è nulla di cui preoccuparsi. Ma se persiste, potresti soffrire di un problema alle vie urinarie o alla prostata. Si consiglia quindi di parlarne con un medico.

Ossidazione della spermina

Lo sperma è una proteina contenuta nello sperma (fonte), che ne influenza sia l'odore che il colore. Se si ossida, può dargli una tinta gialla.

Tra le cause più comuni di questa ossidazione c'è l'astinenza, perché senza un'eiaculazione frequente lo sperma ristagna e la spermina cambia colore. Quando arriva il momento di eiaculare, lo sperma sarà denso, giallo e abbastanza profumato.

Nota: alcuni alimenti possono essere responsabili di questo cambiamento nel colore dello sperma, a causa del loro alto contenuto di zolfo. Questo è il caso dei pinoli, dell'aglio o del cavolo.

Ittero

L'ittero si verifica quando troppa bilirubina (un pigmento giallastro che si forma quando il fegato rompe i globuli rossi) si accumula nel corpo. Il segno più comune di questa condizione è l'ingiallimento della pelle e del bianco degli occhi, ma può anche portare allo sperma giallo. Altri sintomi di ittero includono: brividi, febbre e dolore addominale (fonte).

Leucocitospermia

Questa malattia che rende il tuo sperma giallo provoca un'eccessiva presenza di leucociti (globuli rossi) nel tuo sperma. Questo può derivare da:

– Da una Malattia Sessualmente Trasmessa (STD)- Infezione alla prostata – Deficit immunitari

È più sicuro consultare rapidamente un medico, perché alcuni casi di leucocitospermia possono portare all'infertilità maschile (fonte).

Un'infezione alla prostata

Quando un batterio presente nelle urine si diffonde alla prostata, il colore dello sperma può cambiare e causare questa tinta gialla. I sintomi di un'infezione alla prostata (fonte) sono i seguenti:

– Difficoltà a urinare – Dolore durante la minzione – Dolore addominale – Urto di urinare più frequentemente – Dolore durante l'eiaculazione – Sensazione di maggiore affaticamento – Febbre e brividi

Anche in questo caso è fondamentale consultare un medico.

Un cattivo stile di vita

La tua dieta influisce sul colore dello sperma e il consumo eccessivo di cibi ricchi di zolfo, alcol (fonte), caffè, droghe leggere o tabacco può far ingiallire lo sperma.

Si consiglia quindi di mantenere una dieta sana, praticare sport e bere molta acqua, in modo da regolare gli elementi cattivi del proprio corpo e rendere bianco lo sperma.

Sperma rosso, marrone, rosa o arancione: le cause

Se hai sperma marrone, rosa o addirittura rosso, questo è spesso un segno che il sangue è scivolato nel tuo sperma (fonte). A contatto con l'ossigeno assumerà questo colore, provocando quella che viene chiamata ematospermia (fonte), che molto spesso risulta da:

chirurgia della prostata

Quando si esegue una biopsia, che comporta la rimozione del tessuto dalla prostata, il sangue può infiltrarsi nel tratto urinario e nel liquido seminale, conferendogli quel colore rossastro.

Questa è una nota conseguenza di questo tipo di operazione. Questo dovrebbe andare via naturalmente.

Pressione sanguigna troppo alta

Con la pressione alta non trattata, il sangue può apparire nel tuo sperma. Questo potrebbe essere l'unico sintomo che riscontri, ma potresti anche provare:

– Sangue dal naso – Sensazione di mancanza di respiro – Mal di testa

Un'infezione alla prostata

Come accennato in precedenza, un'infezione alla prostata può alterare il colore dello sperma, facendolo diventare giallo, o addirittura rosso/arancione/marrone nei casi più gravi.

Se sei incline ai sintomi che abbiamo presentato, è importante consultare rapidamente un medico.

un STD

Tra le malattie sessualmente trasmissibili che alterano il colore dello sperma per renderlo rosso, possiamo citare la clamidia, l'herpes o la gonorrea. Oltre al sangue che si mescola allo sperma, la maggior parte delle volte si verificano i seguenti sintomi:

– Dolore o bruciore durante la minzione – Dolore ai testicoli – Eruzioni cutanee e prurito alle parti intime

Masturbazione massiccia o sesso eccessivamente intenso

Eiaculare troppo spesso può causare piccole lesioni nei tessuti del pene, che comporteranno la diffusione del sangue nello sperma. Allo stesso modo, non eiaculare per molto tempo o bloccare un orgasmo intenso può causare sanguinamento.

Questa condizione dovrebbe risolversi da sola entro pochi giorni.

Cancro

Lo sperma di colore rosso/marrone può anche essere un segno di cancro alla prostata (fonte), ai testicoli o all'uretra. Se di solito guarisce (fonte), è importante individuarlo abbastanza vuoto.

Ulteriori sintomi includono:

– Dolore ai testicoli o allo scroto – Mal di stomaco – Aumento del mal di schiena nella parte bassa della schiena – Dolore alle parti intime

Sperma nero: cosa devi sapere?

Lo sperma nero può anche essere causato dall'ematospermia (fonte) e quella tinta scura non è altro che sangue vecchio, accumulato nel tuo corpo. Mescolando con lo sperma, gli darà quel colore scuro durante l'eiaculazione.

Che si tratti di un disturbo delle ghiandole seminali o di un problema relativo alla colonna vertebrale (fonte), è fondamentale consultare un medico per verificare la causa del problema.

Lo sperma nero può anche essere causato da un livello troppo alto di metalli pesanti (fonte) (mercurio, zinco, alluminio, ecc.), che sono tossici per il corpo (fonte) e che cambieranno il colore dello sperma.

È consigliabile superare alcuni test se si ritiene di aver corso il rischio di esposizione a questi metalli pesanti, bevendo acqua contaminata o rimanendo in una zona a rischio.

Consistenza, gusto e colori variabili del mio seme: capire i cambiamenti

Il gusto dello sperma, la sua consistenza, il suo colore e il suo odore dipendono dal tuo organismo e dalla tua salute fisica. Se sei in perfetta salute, segui una dieta sana e fai esercizio regolarmente, il tuo sperma dovrebbe mantenere il suo colore bianco/grigio e la consistenza viscida.

D'altra parte, in caso di uno stile di vita meno impeccabile, potresti trovarti di fronte a cambiamenti di colore. Se è puntuale, non c'è alcun motivo particolare di preoccuparsi. D'altra parte, lo sperma rosso/marrone o nero può nascondere diverse malattie e quindi è necessario consultare un medico per trovare la causa esatta. Quindi dovrebbe essere prescritto un esame citobatteriologico delle urine o anche una coltura dello sperma.

Per migliorare la qualità del tuo sperma puoi anche usare integratori alimentari come Semenoll. Trovate la nostra opinione su Semenoll per capire il ruolo dello Zinco e della radice di Maca che stimolano la produzione di spermatozoi e migliorano la qualità e quindi il colore del liquido seminale.

Sujets similaires

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée.