Come mantenere il tuo pene in salute

Come mantenere il tuo pene in salute

Come qualsiasi altra parte del corpo, il tuo pene deve essere mantenuto sano per prestazioni migliori. Un pene sano offre una migliore soddisfazione sessuale, erezioni più forti e una migliore resistenza. In altre parole, la salute della tua vita sessuale dipende dalla salute del tuo pene.

Quando uomini e donne invecchiano, c'è un calo dei livelli ormonali, che inizia all'età di 30 anni e continua fino alla vecchiaia. Peggio ancora, il calo è stimato al 10% ogni 10 anni, il che è enorme se si tiene conto di cosa sta cambiando in termini concreti.

Il testosterone è un ormone maschile responsabile della salute delle ossa, dei muscoli, dei peli del corpo, dei peli pubici, della produzione di sperma e della libido.

Quando gli uomini invecchiano, spesso mostrano almeno uno dei seguenti sintomi:

– Affaticamento muscolare- Perdita ossea – Perdita di capelli – Stanchezza – Sudorazione e colpo di calore – Depressione – Irritabilità – Diminuzione della forza fisica – Dolore corporeo – Insonnia – Obesità – Diminuzione della libido – Perdita delle capacità sessuali

Come rimanere sessualmente attivi?

Se dipendesse da loro, gli uomini rimarrebbero sessualmente attivi e in buone condizioni fisiche per tutta la vita.

Possono raggiungere questo obiettivo seguendo uno stile di vita sano, come segue:

– L'adozione di una dieta equilibrata è il compito più cruciale. Il pene ha bisogno di un flusso sanguigno continuo per mantenere un'erezione perfetta. Questo può essere fatto prendendosi cura delle arterie che forniscono sangue al pene. – Una dieta ricca di fibre e povera di grassi saturi è altamente raccomandata, poiché i depositi di grasso non ostruiscono le arterie. Grassi animali, cibi fritti, cibo spazzatura e zucchero fanno male alle arterie. – Il fumo fa male alla salute ed estremamente dannoso per la salute del tuo pene. Molti fumatori non si rendono conto che il fumo restringe i vasi sanguigni e forma placche nelle arterie che portano il sangue al pene. Ci sono diversi problemi associati a questo, come il restringimento del pene, la diminuzione della funzione erettile e la possibilità di impotenza più avanti nella vita.

È importante stare lontano da alcol e droghe in quanto possono portare a disfunzione erettile e impotenza.

Qualsiasi forma di esercizio fa bene alla salute, compresa la salute sessuale. Questo può includere fare jogging, camminare, nuotare o andare in bicicletta per 30 minuti al giorno.

È anche importante iniziare a prendere integratori alimentari, come vitamine e minerali che migliorano la salute del pene. Si tratta, più nello specifico, delle vitamine A, B, C, D ed E, dello zinco, del cromo e della L-arginina. Ci sono diverse erbe che si ritiene siano eccellenti quando si tratta di migliorare le erezioni e curare l'impotenza. Ci sono ginseng, ginkgo biloba, igname selvatico, saw palmetto, pygeum e molti altri. Ma è consigliabile consultare prima il medico.

C'è qualcos'altro che può aiutarti?

Un'altra cosa che potrebbe aiutare a mantenere un pene sano è la stimolazione del pene. Una buona circolazione al pene e alla prostata può essere ottenuta con erezioni ed eiaculazioni regolari.

È qui che entrano in gioco gli esercizi naturali per l'ingrandimento del pene. Migliorano la circolazione del pene e ne aumentano la lunghezza e la circonferenza. Questi esercizi fanno miracoli se combinati con un dispositivo per l'ingrandimento del pene o con delle pillole.

Sujets similaires

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée.