Come radersi il pene?

Come radersi il pene?

La rasatura delle parti intime è stata a lungo una preoccupazione riservata alle donne. Ma oggi sempre più uomini si chiedono come radersi il pene.

Infatti, quando non ci sei abituato, radersi i genitali è un esercizio rischioso. Soprattutto perché il pene è un'area sensibile ed è molto irrigata. Il minimo taglio può causare gravi emorragie e in alcuni casi infezioni. È quindi importante prendere in considerazione alcune precauzioni.

1 Come radersi correttamente i peli pubici per gli uomini?
2 Le nostre precauzioni per una buona rasatura
3 È bene radersi i peli pubici per gli uomini?
4 Quali sono le alternative alla rasatura del pene?

Come radersi correttamente i peli pubici per gli uomini?

Se ti stai chiedendo come radere correttamente il tuo pene, la risposta è veloce: con esperienza. Nonostante tutti i nostri preziosi consigli, aspettati qualche pelo incarnito o qualche taglio. Ma con la pratica puoi raderti facilmente e molto velocemente.

La rasatura dell'area pubica dovrebbe essere eseguita con particolare cura, poiché la pelle intorno ai genitali potrebbe essere più sensibile di altre aree. Secondo uno studio, le persone che si radono il pube hanno l'80% di probabilità di provare prurito come effetto collaterale.

Come radersi il pene in 5 passaggi?

# 1. Prepara l'area da radere. Chi si chiede come radersi il pene ha sicuramente capito: non basta riprodurre le proprie abitudini di rasatura sulle parti intime. Il pube e lo scroto richiedono una piccola preparazione preliminare. Per prima cosa, pulisci la spazzola con un tosaerba elettrico o un paio di forbici. Più si avvicinano i peli alla pelle, più facile sarà la rasatura. Tuttavia, fai attenzione a non ferirti. Uno studio del 2017 ha rilevato che oltre il 25% delle persone che si sono rasate i peli pubici si sono ferite (fonte).

Secondo uno studio, la maggior parte delle lesioni da rasatura dei peli pubici negli uomini coinvolge lo scroto.

# 2. Fai un bagno o una doccia caldi. Questo passaggio è facoltativo, ti permette di ammorbidire un po' i tuoi peli ostinati, il che renderà più facile la rasatura. La tua pelle tenderà anche ad essere meno irritata.

# 3. Applicare la schiuma da barba sul pube, sulla base del pene e sullo scroto. Alcuni uomini preferiscono usare l'olio da barba per non perdere di vista l'area da radere. Questo è uguale e la rasatura sarà altrettanto efficace, indipendentemente dal prodotto scelto. D'altra parte, sconsiglio vivamente la rasatura a secco. Nemmeno con acqua e sapone. Rischi di tagliarti e ottenere molti peli incarniti.

# 4. Radersi. Rasati il ​​pube e l'area dei testicoli. Abbi cura di allungare bene la pelle.

# 5. Applicare una lozione dopobarba o una crema idratante sulla zona pubica. Fai attenzione, se il prodotto in questione contiene alcol, potresti avvertire un formicolio.

Attenzione! Se usi creme depilatorie, fai attenzione e smetti di usarle se si verificano effetti collaterali. Secondo l'Office of Cosmetics and Colours della Food and Drug Administration (FDA), le persone hanno riferito di ustioni, vesciche, eruzioni cutanee e desquamazione della pelle a causa dell'uso di prodotti per la depilazione (fonte).

Le nostre precauzioni per una buona rasatura

La rasatura del pene non è quindi molto complicata. Ma la fase di preparazione della zona da incerare è decisiva. Dovrebbero essere prese anche alcune precauzioni.

Ad esempio, se utilizzi più volte la stessa lama di rasoio, non dimenticare di disinfettarla con un po' di alcol. Dopo ogni utilizzo, asciuga bene il rasoio per prevenire la corrosione e lo sviluppo di batteri. Se ti tagli, disinfetta immediatamente ed evita i rapporti non protetti. Aumenta il rischio di malattie sessualmente trasmissibili (fonte) o un'altra infezione (fonte). Secondo uno studio del 2017, le persone che si sono rasate i peli pubici hanno maggiori probabilità di contrarre una IST ad un certo punto della loro vita, rispetto alle persone che non lo fanno. Potresti notare alcuni piccoli urti duri sull'area rasata. Questi sono peli incarniti. Assicurati che non vengano infettati. Se necessario, consultare un professionista.

Sujets similaires

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée.