Esercizi per combattere la disfunzione erettile

Esercizi per combattere la disfunzione erettile

Quando la disfunzione erettile è un problema, gli uomini tendono a darsi da fare per trovare una soluzione. Molti si rivolgono ai farmaci, mentre altri cercano davvero da dove provenga il guasto. Ma per alcuni uomini, la disfunzione erettile è solo un altro problema da superare con l'esercizio.

Ma la disfunzione erettile può davvero essere superata con l'esercizio?

Ebbene sì, ma non nel senso tradizionale. Vedete, la disfunzione erettile non è un problema che può essere superato con manubri e una barra orizzontale, ma è necessario concentrarsi su un gruppo muscolare molto specifico: il pavimento pelvico.

Il pavimento pelvico è l'insieme dei muscoli che si trovano nel bacino. Questo set è responsabile del controllo della produzione di urina, del pompaggio dello sperma, del raggiungimento dell'erezione e di altre attività basate sul pene. E tonificando questo gruppo muscolare, puoi aiutare il tuo corpo a superare la disfunzione erettile.

Questo viene fatto identificando i muscoli del pavimento pelvico.

Dopo aver stabilito la posizione dei muscoli del pavimento pelvico, fissa e stringi quel gruppo muscolare. Tienilo premuto per due secondi e lascialo rilassare. Da lì, fai 10 ripetizioni.

Facendo questo ogni giorno, puoi finalmente rafforzare e tonificare questo gruppo muscolare vitale, che può aiutare il tuo corpo a raggiungere un'erezione.

Questo semplice targeting muscolare potrebbe essere il modo per salvare la tua erezione.

I diversi esercizi per combattere la disfunzione erettile

1. Esercizi di Kegel

Gli esercizi di Kegel sono uno degli esercizi più comuni e benefici per la disfunzione erettile. Per combattere gli effetti della disfunzione erettile, è necessario rafforzare i muscoli del pavimento pelvico. I Kegel, se eseguiti correttamente, sono il modo perfetto per raggiungere questo obiettivo!

Negli esseri umani, i kegel mirano e rafforzano il muscolo bulbocavernoso. Questo muscolo permette al pene di riempirsi di sangue durante l'erezione, di pompare durante l'eiaculazione e di svuotare l'uretra dopo la minzione. Prendendo di mira questo muscolo, dovresti essere in grado di vedere erezioni più durature e soddisfacenti.

Se esegui i kegel ogni giorno, più volte al giorno, noterai sicuramente miglioramenti nella disfunzione erettile.

Gli esercizi di Kegel sono anche noti per migliorare altri problemi come l'incontinenza urinaria e altri problemi urinari comuni. Possono anche avere un impatto positivo sulla tua vita sessuale!

2. Esercizi di pilates

Fare regolarmente esercizi di Pilates è anche un ottimo modo per combattere la disfunzione erettile.

Inizia sdraiato sul pavimento con le ginocchia piegate e i piedi sul pavimento.

Coinvolgi i muscoli del pavimento pelvico e abbassa lentamente un ginocchio lateralmente verso il pavimento. Tenere entrambi i piedi sul pavimento e abbassare il ginocchio solo il più lontano possibile mentre si impegnano i muscoli pelvici.

Esercizio 1: Porta il ginocchio al centro e ripeti con l'altro ginocchio. Esegui almeno cinque ripetizioni su ogni ginocchio, mirando a un massimo di 10 ripetizioni su ciascun lato.

Esercizio 2: Inizia sdraiato sul pavimento con entrambe le ginocchia piegate e i piedi a terra.

Coinvolgi i muscoli del pavimento pelvico e solleva un piede destro in aria, creando un angolo di 45 gradi. Mantieni questa posizione per alcuni secondi.

Abbassa lentamente il piede sul pavimento e ripeti dall'altro lato.

Esercizio 3: The Bridge o Shoulder Bridge, questo esercizio è comune nel Pilates. Inizia sdraiato sul pavimento con le mani lungo i fianchi, le ginocchia piegate e i piedi per terra.

Coinvolgi i muscoli del pavimento pelvico e solleva il sedere in aria. Il peso del tuo corpo dovrebbe poggiare sulle tue spalle.

Stringi il sedere e tieni premuto per alcuni secondi. Espira e rilascia mentre ti sdrai lentamente sul pavimento.

Ripeti l'operazione almeno quattro o cinque volte e lavora fino a 10 ripetizioni per ottenere i migliori risultati!

3. Esercizi aerobici

Secondo uno studio del 2018 sull'impatto dell'attività fisica sulla disfunzione erettile, è dimostrato che l'esercizio aerobico combatte gli effetti della disfunzione erettile se svolto almeno quattro volte a settimana. Gli esercizi devono durare almeno 40 minuti e devi mantenere una routine di allenamento regolare per almeno sei mesi per vedere miglioramenti con la disfunzione erettile.

Sujets similaires

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée.