Le 5 paure degli uomini a letto

Le 5 paure degli uomini a letto

È un dato di fatto che le paure degli uomini a letto sono per lo più legate alle loro prestazioni sessuali. A differenza delle donne, gli uomini sono meno preoccupati per il proprio corpo, aspetto o personalità durante il sesso. Per loro è più importante l'esecuzione dell'atto sessuale, seguono la loro performance con grande interesse per dare piacere al proprio partner ma anche per prenderlo.

La natura delle paure che continuano ad affliggere la mente di un uomo è se può offrire sesso di qualità? Come soddisfare pienamente il tuo partner? La sua dimensione del pene è perfetta? Avrà un'erezione abbastanza forte per la penetrazione? E se non riesce a mantenere l'erezione? E se sua moglie non riesce a raggiungere l'orgasmo? E l'elenco delle domande è lungo. Ma ancora una volta, il punto in comune rimane la loro preoccupazione per le loro prestazioni sessuali.

Ecco le paure del letto più comuni tra gli uomini:

Le dimensioni contano: la più grande paura che la maggior parte degli uomini ha nella loro mente è legata alle dimensioni del loro pene, il loro organo sessuale. La maggior parte degli uomini pensa che se il loro pene è di dimensioni troppo piccole, non saranno in grado di soddisfare il proprio partner a letto nel modo desiderato. Con queste apprensioni in mente, non sono in grado di concentrarsi correttamente a letto e divertirsi. Perdita di erezione: molti uomini fanno pressione su se stessi prima di agire desiderando erezioni dure, con un pene che rimanga eretto a lungo, e vogliono anche soddisfare il proprio partner. Ma tutta questa pressione non fa che aumentare il nervosismo e lo stress, che possono avere un impatto sulle loro relazioni sessuali. Anche quando riescono a ottenere una buona erezione, rimangono stressati e continuano a pensarci. Pertanto, spesso finiscono per perdere l'erezione durante il sesso. Eiaculazione precoce: molti uomini desiderano compiere l'atto sessuale con grande interesse ed energia, ma da qualche parte nella loro mente vogliono sempre raggiungere l'orgasmo il prima possibile. In questa gara, molte volte eiaculano molto prima del previsto e anche prima che il loro partner abbia iniziato a godersi il momento. Infertilità: lo scopo principale del sesso è godersi i bei momenti con la persona amata, ma ad un certo punto della tua vita ti piacerebbe avere un bambino. Anche qui, molti uomini temono di poter mettere incinta o meno le loro mogli. Con questa paura, gli uomini iniziano a pensare troppo e a stressare che influiscono sulle loro prestazioni sessuali Ansia da prestazione: oltre a tutte le paure legate alle loro prestazioni sessuali e all'incapacità, gli uomini spesso hanno paure, che sono legate alla soddisfazione del loro partner. Cose come (l'ho ferita durante il sesso? Le piace o no? Riesce a ottenere un orgasmo soddisfacente o no?)… con l'ansia da prestazione, le paure che gli uomini possono semplicemente perdere i bei momenti. In mezzo a tutte queste paure, diventa davvero difficile per gli uomini fare sesso correttamente e persino soddisfare il proprio partner. È quindi importante identificare queste paure e consultare al più presto un terapista sessuale per superarle il prima possibile.

Sujets similaires

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée.