Quali trattamenti per un micropene alla nascita?

Quali trattamenti per un micropene alla nascita?

Un micropene è un pene adulto che misura meno di 8 cm quando è eretto. Avere un micropene è la rovina di tutti gli uomini. Questa situazione influenza la loro personalità e impedisce loro di avere una normale vita sessuale. A volte è solo un'illusione che non corrisponde affatto alla realtà. Ma succede anche che ci troviamo davvero di fronte a un micropene dalla nascita, perché l'organo non si sviluppa. In questo caso è normale essere preoccupati. Attualmente, c'è un aumento di questo fenomeno nei bambini. Spesso è in età adulta che ci rendiamo conto di questo problema. Le cause sono tante, ea volte restano sconosciute. Ma può anche essere correlato a una causa ambientale come sostanze chimiche o una certa insensibilità agli androgeni, a una malformazione con o senza anomalia dei cromosomi.

Quindi quali sono i trattamenti per un micropene alla nascita?

Necessità di diagnosi alla nascita

Quando un bambino nasce con un pene troppo piccolo rispetto al normale, si raccomanda lo screening. Infatti, la dimensione media del pene di un neonato è di 4 cm. Fino all'adolescenza misura circa 6 cm. È dopo la pubertà, sotto l'azione degli ormoni, in particolare del testosterone, che questo organo si allunga. In età adulta, dovrebbe essere eretto di almeno 12 cm. È quindi necessario cercare una soluzione prima della pubertà, per curare il micropene. Inoltre, quando il bambino nasce con un pene troppo piccolo, dobbiamo parlare con il medico o un pediatra. Dopo la diagnosi, gli può essere prescritto un trattamento consistente in iniezioni di testosterone fino alla pubertà. Trascorso tale periodo, l'iniezione di ormoni non è più efficace: avrà diritto a farvi ricorso al superamento del termine.

Possibili trattamenti

Dopo la pubertà, anche altri trattamenti possono essere efficaci, ma dipendono dal caso di ciascun paziente. In generale, un intervento chirurgico può essere operativo. Ma ancora una volta, devi stare attento alle proposte miracolose, perché non c'è garanzia di un perfetto ingrandimento del pene. Inoltre, è fondamentale affidarsi alle cure di un buon chirurgo, perché un cattivo intervento su un pene può portare a gravi conseguenze. Gli interventi chirurgici disponibili includono:

– La sezione del legamento sospensivo del pene. Questo è il metodo più semplice. Il pene è attaccato all'osso pubico per mezzo di un legamento. Quest'ultimo consente al pene di uscire di due o tre centimetri dal corpo, non di più. Il che è piuttosto ridicolo, ma ne vale la pena.

Si può ricorrere anche alla liposuzione del grasso nel basso addome, perché bisogna ammettere che il micropene può essere legato anche ad un eccesso di grasso nel basso addome. Questa operazione spesso fa emergere il pene.

– Inoltre, un trapianto di pene può contribuire ad un leggero aumento, ma questa volta, a livello della sua circonferenza. Sarà notevole a riposo e non in erezione. Per fare ciò, il chirurgo esegue un'incisione lungo il pene per amplificare l'involucro interno con un cerotto biologico.

– Un'altra soluzione è l'iniezione di grasso autologo. Il grasso viene prelevato dalle cosce del paziente e quindi iniettato sotto la pelle del pene. Questa tecnica rende il grasso più denso. Inoltre, lo svantaggio di questo processo è che può portare alla formazione di noduli in seguito.

Si può quindi concludere che il problema del micropene è difficile da trattare. Finora non esiste una soluzione miracolosa, né un trattamento super efficace e privo di rischi per risolverlo. Quello che bisogna fare è diagnosticarlo molto presto, durante l'infanzia. È quindi possibile determinare il trattamento appropriato. In caso contrario, le donne in gravidanza dovrebbero prestare attenzione durante la gravidanza per evitare malformazioni genitali nei maschietti. Infatti, poiché il micropene può essere legato anche all'ambiente, in particolare all'esposizione a sostanze chimiche, è importante che le donne in gravidanza stiano lontane da tutto ciò che è "chimico", siano essi alimenti o prodotti utilizzati. Si consiglia inoltre di mangiare sempre biologico.

Sujets similaires

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée.