Yohimbina: proprietà, trattamento dell'impotenza

Yohimbina: proprietà, trattamento dell'impotenza

La yohimbina è un composto naturale che può essere utile nel trattamento della disfunzione erettile. L'impotenza è una malattia che colpisce principalmente gli uomini di età superiore ai 50 anni, ma può verificarsi in uomini di qualsiasi età. Quello che devi sapere sulla yohimbina, è davvero efficace?

1. Cos'è la yohimbina?

La yohimbine est un alcaloïde obtenu principalement à partir de l'écorce ou des feuilles de la Pausinystalia yohimbe et de Corynanthe yohimbe, une plante poussant en Afrique (principalement au Cameroun), connue sous le nom d'arbre de l'amour ou de la potere.

On le trouve également dans l'écorce de l'arbre niando d'Afrique de l'Ouest ( Alchornea floribunda ), divers types de racines ( Rauwolfia serpentina, Rauwolfia volkensii ), le quebracho blanc (Aspidosperma quebrachoblanco ) et Mitragyna stipulose poussant en Amérique du Sud. Si trova anche nella corteccia dell'albero niando dell'Africa occidentale ( Alchornea floribunda ), vari tipi di radici ( Rauwolfia serpentina, Rauwolfia volkensii), quebracho bianco (Aspidosperma quebrachoblanco ) e Mitragyna stipulose che crescono in America dal sud.

Nella sua forma pura, forma cristalli a forma di ago. La yohimbina è solubile in alcool, cloroformio ed etere, ma non si dissolve in acqua. Per secoli questo rimedio è stato usato come afrodisiaco, inizialmente veniva usato alle feste di matrimonio e alle orge rituali, permetteva anche ai capi villaggio di dimostrare la propria mascolinità.

Il nome yohimbina è in uso dal 1896, quando fu dato dal ricercatore tedesco Spiegl. La corteccia di P. yohimbe contiene circa il 6% di alcaloidi, compreso il 10-15% di yohimbina. Il primo equivalente sintetico di questo alcaloide è stato creato negli anni '50.

A causa del grande interesse per la yohimbina, stanno comparendo sul mercato preparazioni contenenti un ingrediente "falso". Nelle preparazioni commerciali è presente come yohimbina cloridrato.

2.le proprietà della yohimbina

La yohimbina è un composto policiclico con un motivo triptamina nella sua struttura. Questa sostanza è un antagonista dei recettori adrenergici α-2 presinaptici. Questa relazione provoca:

– aumento del livello di noradrenalina (aumento della secrezione nel sistema simpatico), – aumento della secrezione di adrenalina da parte delle ghiandole surrenali, – rilassamento e dilatazione dei vasi sanguigni (effetto vasopressore).

L'alcaloide stimola il centro dell'erezione nel midollo spinale, che rende il pene eretto e il centro dell'eiaculazione, accelerando e migliorando l'eiaculazione dello sperma. L'assunzione delle gocce 30-45 minuti prima del rapporto sessuale provoca un aumento del flusso sanguigno al pene e quindi un'erezione.

Grazie a ciò, la yohimbina facilita i rapporti sessuali.In alcune persone, aumenta ulteriormente l'umore, l'aspetto di allegria e un aumento della libido.

È stata anche segnalata una sensibilizzazione cutanea agli stimoli tattili, che migliorerebbe la percezione delle sensazioni sessuali. L'effetto della yohimbina dura da due a quattro ore.

3. Yohimbina nel trattamento dell'impotenza

Questo agente è stato testato in studi clinici come potenziale farmaco. In uno studio del 1997, 30 mg di yohimbina sono stati somministrati per 4 settimane a uomini sani e uomini con disfunzione erettile.

Nel primo gruppo l'agente non ha avuto effetto, mentre nel secondo gruppo è stato osservato un leggero miglioramento. Uno studio simile è stato condotto un anno dopo utilizzando una dose più alta dell'alcaloide (100 mg). In questo caso, è stato osservato un miglioramento delle prestazioni sessuali nell'86% dei pazienti con una storia di disfunzione erettile.

Uno studio del 2007 condotto presso la Clinic of Urology and Nephrology di Londra supporta anche l'efficacia della yohimbina come preparazione nel trattamento dei disturbi e delle disfunzioni sessuali.

Hanno partecipato allo studio 29 pazienti, ognuno dei quali ha ricevuto 20 mg di alcaloide, gli uomini hanno potuto aumentare la dose del preparato a casa. Tra gli uomini testati, 19 hanno raggiunto l'orgasmo, 2 sono diventati padri e 3 sono stati considerati guariti. Alcuni studi dimostrano che la yohimbina produce un triplo aumento dell'erezione e dell'orgasmo.

4.Indicazioni per l'uso di yohimbina

I preparati contenenti yohimbina sono raccomandati per gli uomini con disfunzione erettile di natura psicogena (impotenza psicogena), così come quelli causati da antidepressivi (venlafaxina, inibitori specifici della ricaptazione della serotonina).

Ulteriori indicazioni per l'uso della yohimbina sono: disturbi dell'eiaculazione e orgasmi mal sentiti. Yohimbina non funziona con l'impotenza organica totale. La yohimbina può essere utilizzata anche nelle donne con ridotta sensazione vaginale.

5. Dosaggio di yohimbina

Gli studi non hanno dato una risposta chiara su quale dose può essere considerata sicura e cosa causerà effetti collaterali. Negli studi clinici, la yohimbina è stata utilizzata nella quantità di 20-100 mg e più spesso 50 mg al giorno, tale uso di yohimbina non ha causato effetti collaterali.

Molti preparati volti a potenziare l'effetto contengono meno di 10 mg di yohimbina cloruro, che non dovrebbe portare a complicazioni pericolose per la vita. I medici, tuttavia, raccomandano l'uso di circa 18 mg di yohimbina in tre dosi divise per il trattamento dell'impotenza.

6. Effetti collaterali della yohimbina

L'uso della yohimbina richiede cautela, deve essere prescritto da un medico e può avere molti effetti collaterali. Gli effetti collaterali della yohimbina includono:

– forte agitazione psicomotoria, – ansia, – irritabilità, – tremori muscolari – aumento della pressione sanguigna, – sensazione di palpitazioni – mal di testa, – vertigini, – arrossamento della pelle, – sudorazione, – poliuria, – nausea e vomito.

Inoltre, la yohimbina provoca pupille dilatate e, a dosi più elevate, allucinazioni. Molto spesso, i suddetti sintomi sono comparsi durante il consumo di prodotti contenenti tiramina (formaggio blu), farmaci antitosse e agenti contenenti fenilpropanolamina.

Sujets similaires

Laisser un commentaire

Votre adresse e-mail ne sera pas publiée.